HOME

 

 

Percorso modificato al Laigueglia

Variazione del percorso alla Granfondo Laigueglia

Eliminata la salita di Ligo, Marmoreo e Paravenna. Si salirà a Testico da Caso. Il percorso diventa di 101 chilometri per 1721 metri di dislivello.
La nuova planimetria della Granfondo Internazionale Laigueglia

laigueglia percorso
22 gennaio 2015, Laigueglia (Sv) – Viste alcune criticità sul percorso segnalate dai comuni di Casanova Lerrone e Garlenda, cambia una parte del percorso della Granfondo Internazionale Laigueglia del prossimo 22 febbraio.
Non si percorrerà più, quindi, la salita che da Villanova d’Albenga porta a Ligo, Marmoreo, Garlenda e Paravenna e, che sbucando sulla SP18, porta a Testico.
Da Villanova (aeroporto) si proseguirà in direzione Caso, per affrontare la salita che porta nel centro abitato. Si procederà quindi verso Crocetta di Moglio, dove ci si innesterà direttamente sulla SP18 in direzione Testico. Qui un lungo e affascinante tratto vallonato porterà sino al bivio di Paravenna (dove si sarebbe sbucati originariamente), reinnestandosi sul percorso originale.
Lo zelo di Vittorio Mevio, patron del Gs Alpi, verso la sicurezza è tale, che ha preferito non fare rischiare i partecipanti in nessun modo, andando così a utilizzare strade in massima sicurezza.
Il percorso modificato misura 101 chilometri per 1721 metri di dislivello, restando comunque un bell’osso duro per l’inizio di stagione.
Tutte le informazioni sulla Granfondo Internazionale Laigueglia sono disponibili sul sito web ufficiale.
Segui la Granfondo Internazionale Laigueglia anche su Facebook.