GARE

Gf. Prato-Abetone, Kersti Leeman sul gradino più alto del podio

on

kersti leeman

KERSTI LEEMAN

Un quartetto d’eccezione, suonano a suon di pedalate e kilometri, il nostro inno societario, mi devo organizzare, ” dovrò inventarlo”.

i ragazzi CHE CANTANO questa musica sono Kersti Leeman, Casoni Valerio, Riccioni Gianni e Bernardini Andrea, che finalmente lo vedo rilassato e in ottime condizioni atletiche, accompagnati da Isabel Troisi, che oggi ha documentato con foto che pubblicheremo alcuni momenti dei nostri ragazzi.

KERSTI, come sempre, ormai di aggettivi….. “superlativi”, non ne ho più da utilizzare, anzi se ne avete, scrivetemi pure che gli utilizzo, lei e li anche se resta sola, lotta fino alla fine per ottenere e dare sempre il massimo sia per lei che per la società, e come altre volte, anche oggi ha centrato l’obbiettivo, anzi due obbiettivi, la vittoria di Categoria, e la maglia di leader del circuito Master Tricolore, già suo nella passata edizione, lo stesso risultato lo ottengono sia Valerio Casoni, lo paragone sempre ad un gladiatore, sia per la prestanza fisica, sia per la grinta e la rabbia che sfoga nelle pedalate, poi sereno e sorridente subito dopo la sua prova, oggi a loro si è aggiunto il più giovane del team, fino ad oggi un po in ombra, il nostro Andrea Bernardini anche lui si gusta al momento la temporanea assegnazione della maglia, la Leopardiana assegnerà definitivamente la maglia, ma soprattutto nella sua categoria, non ci dovrebbero essere problemi particolari, resta “fuori” ma solo per un motivo ben preciso, Gianni Riccioni, purtroppo, ma solo perché ha ritenuto assicurarsi la maglia di campione Italiano Granfondo, oggi è secondo in classifica generale, ma ancora nulla e perduto, so per certo che lotterà fino l’ultimo metro per raggiungere anche questo obbiettivo, Gianni non lascia nulla al caso, e anche se non raggiungesse l’obbiettivo, la società non può altro che inchinarsi alla grande volontà che mette ogni volta che oltre ad indossare i nostri colori, mette il numero nella schiena.

Grazie ragazzi, grazie per quello che riuscite a darci, questo ci gratifica e ci convince sempre di più, che i risultati vengono sempre, basta essere sereni.

alcuni momenti della gf. Prato Abetone

RAGAZZI DOPO LA PREMIAZIONE PRATO ABETONEDa SX Kersti Leeman, Gianni Riccioni, Andrea Bernardini e Valerio Casoni

KERSTI LEEMAN PRATO ABETONEl’espressione della Guerriera Kersti Leeman

ANDREA PRATO ABETONEAndrea Bernardini durante la volata

CASONI PRATO ABETNEArrivo di Valerio Casoni

RICCIONI PRATO ABETONEil nostro Gianni Riccioni con la maglia tricolore

About Loris ducci